Consigli amorosi

0000021809-foto prima pagina CONQUISTARE

Ecco i versi famosi di Odi et amo che puoi dedicare alla persona con cui hai una relazione tormentata:

Forse lo avrai studiato a scuola, eppure Catullo e le sue poesie scritte più di 2000 anni fa sono ancora molto attuali. Catullo è stato uno dei maggiori poeti dell’antica Roma, autore di celebri poesie d’amore dedicate a Lesbia, una donna con cui ebbe una relazione molto complicata essendo lei alquanto spregiudicata….

Odio e amo.
Tu forse me ne chiedi come io faccia.
Non lo so. ma sento che ciò accade
ed è la mia tortura.

Odi et amo.
Quare id faciam, fortasse requiris.
Nescio, sed fieri sentio et excrucior

Sulla scia di Catullo molti hanno ripreso questo tema, anche nelle canzoni.

Totò, ad esempio, nel testo di una delle più famose canzoni italiane, Malafemmena, scrisse:

Femmena,
tu si’ a cchiù bella femmina …
Te voglio bene e t’odio,
nun te pozzo scurdà.

oppure Mina che gridava ad un suo fantomatico amante:

Ti odio, poi ti amo,
poi ti amo, poi ti odio,
poi ti amo…
Non lasciarmi mai più:
sei grande, grande, grande,
come te sei grande solamente tu.